Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Nella moda vedo solo caos

Nella moda vedo solo caos: dna dei brand snaturati o prodotti che sono sempre gli stessi in passerella, fuga dalle sfilate, viavai di direttori creativi e manager.

In compenso, tutti a Londra a fare shopping con la aterlina mai così bassa da 31 anni. Non noi, eh…. I cinesi…

  • Camille |

    Titolo che ricorda le ultime battaglie di un Guru della moda italiana … Giorgio Corregiari

  • PAOLA BOTTELLI |

    @themalemood, è sbagliato anche puntare solo all’evento e poco sul prodotto. Comunque su Parigi per me molto bella Margiela

  • themalemood |

    A proposito della di Parigi: “La settimana della couture di Parigi, a partire dallo scorso 3 luglio, è andata ben oltre le collezioni più preziose per le griffe del lusso. Confermando la tendenza a fare delle manifestazioni (vedi Pitti e la stessa fashion week milanese) un contenitore-show, dove il contenuto-prodotto perde rilevanza rispetto all’evento” … triste ma vero!

  • themalemood |

    @gigio statistiche odierne …. “Nel fashion uno dei principali driver di scelta del canale online rimane il prezzo: il 52% della domanda e-commerce è realizzata nella componente di prodotti a prezzo ridotto (scontato, con sconti dal 10% al 30%, o molto scontato, con sconti dal 30% al 70%) e il 48% nella componente a prezzo pieno”.

  • themalemood |

    Sul fronte Italia arriva la conferma: Valentino ha comunicato con una nota ufficiale la nomina di Pierpaolo Piccioli come unico direttore creativo della maison romana in seguito alla decisione di Maria Grazia Chiuri di lasciare l’azienda dopo 17 anni, di cui 8 nel ruolo di co-direttore creativo con Piccioli.
    Che dire … in bocca al lupo

  Post Precedente
Post Successivo